Scultura d arte di ceramica di donna alata in seducente blu

ARTE

la mia ragione di vita

… All’Arte dell’espressione appartiene tutta la bellezza, l’alchimia dei profumi e delle miscele, è conoscenza pura di se stessi e dell’Amore supremo per eccellenza, io in lei mi perdo in un oblio infinito, dimenticando l’oscura realtà …

 

Gloria Di Modica

Gloria Di Modica

 

Si diploma in Arti applicate presso l’Istituto d’Arte di Siracusa nel 1995; quindi consegue il diploma di pittura all’Accademia di Belle Arti di Roma nel 2002, con il massimo dei voti. Nel frattempo, 1998, ottiene una borsa di studio presso l'Universidad Complutense de Madrid, dove apprende e approfondisce modellazione e scultura.

L’eclettismo è la sua cifra artistica, che la spinge a inseguire la sua ricerca artistica più intima, orientata allo studio dell’arte segnica, dentro un percorso dinamico, sperimentale, informato a un profondo misticismo, con un tema ricorrente che è il volo, l’ala, l’angelo.

 

Il suo percorso artistico è generato da una naturale curiosità che le ha stimolato un eclettismo il quale l’ha spinta a provare in quante più tecniche fosse possibile. Il lungo lavoro e l’esercizio hanno, di conseguenza, permesso l’acquisizione di un ampio corredo di competenze.

Un primo contatto con l'arte contemporanea avviene nel 1992 grazie all’incontro con l’artista  Alfredo Romano, con il quale inizia un percorso di ricerca sul mondo che la circonda, partendo da se stessa. 

Negli corso degli anni, ha sviluppato la sua ricerca nel campo dell’arte facendone una ragione di vita, spaziando in diverse tecniche e forme, acquisendo riconoscimenti internazionali, per le sue opere pittoriche e scultoree.

Oggi si occupa di arte contemporanea ed è il direttore artistico di arteficeatelier.

Imperfetto BLU

dalle profonde viscere dell'anima

... dove ha sede il tuo dolore, ANIMA VIBRANTE ...

Mezzo busto realizzato in maiolica che rappresenta una figura stilizzata di donna.

È una metamorfosi che si compie attraverso la modellazione della creta, tra le dita,

forgiata con acqua e fuoco, il colore che la bagna è spirituale, eclettico, seducente.

Racconta di cose intime, descrive il dolore interiore, la ricerca spasmodica della speranza,

l’evoluzione nella ricerca della luce per eccellenza ...

Un taglio rappresentato da una linea rossa, descrive la ferita tagliando in due la figura.

la parte inferiore è un corpo rigido, che si contorce verso l’interno dal dolore, in un movimento interiore duro, lento, ma di forte intensità.

Un sentimento intenso universale, l’attraversa, la colpisce e la lacera, di un dolore indicibile in un luogo indefinito, è un taglio drammatico, profondo nell’intimo.

La parte superiore rappresenta lo spirito, il sentimento, l’evoluzione verso l’Amore per eccellenza, verso la luce e la speranza, è la rappresentazione di un’anima che si distacca dal corpo, e vibra verso la luce.

Tecnica: Ceramica smaltata

•   2° PREMIO INTERNATIONAL CONTEMPORARY ART PRIZE

- CELESTE PRIZE 2010 -  NEW YORK;

•   MEDAGLIA LORENZO IL MAGNIFICO - VIII BIENNALE DI FIRENZE;

•   PREMIO SPECIALE - XXX PREMIO FIRENZE

Le stanze della MEMORIA

Mezzo busto realizzato in maiolica, una figura stilizzata di donna a rappresentazione della memoria.

Racconta del mio percorso personale in una continua ricerca che mi conduce nell’immaginario interiore e profondo del mio esistere, introspettivo e metaforico.

Parla di cose intime, descrive l’incessante mutare della memoria, la sua incisione in un continuo movimento verso l’abisso interiore.

 

Tolto il velo della materialità delle cose, emergono le stanze della memoria, alcune profonde che accolgono ferite dolorose lontane, altre superficiali portano nelle loro curve ricordi recenti, gioiosi, … La memoria qui è alata, con un ala aperta e l’altra semichiusa, a non svelare se sta partendo o ritornando dai suoi moti irrazionali e imprevedibili.

Il colore che la bagna è spirituale, eclettico, seducente, rappresenta il sentimento, l’immersione totale nelle emozioni che ne scaturiscono, ha gli occhi chiusi e le labbra socchiuse perché è totalmente immersa in quello che ascolta interiormente.

 

La zona in mezzo alle ali rappresenta la parte più remota della memoria, tutto il residuo emozionale, quello che non viene ricordato eppure fa parte di noi. Un continuo movimento l’attraversa in ogni sua sfaccettatura e la scava.

Tecnica: Ceramica smaltata

ROMA

Un omaggio alla città più bella del mondo.

Tecnica: Ceramica smaltata con piedistallo in metallo

LA PITTURA

l'espressione più intima

LACERAZIONI, IL TAGLIO, IL SEGNO

Una trama di fitte traiettorie, descritte da segni di intensità diverse tra loro, su fondo nero assoluto, che risalta ancor più la vibrazione dei colori.

Tecnica: Olio su tela

MEDAGLIA LORENZO IL MAGNIFICO VIII BIENNALE DI FIRENZE

ASCESA

Il volo interiore, una fitta trama di traiettorie segnate dal volo degli uccelli attratti dalla Luce per eccellenza.

Tecnica: mista

5"° PREMIO INTERNATIONAL CONTEMPORARY ART PRIZE

- CELESTE PRIZE 2010 -  NEW YORK

CALCOGRAFIA

la stampa d'Arte per eccellenza 

ODE AL MAR

Un'innovazione nella arte calcografica, inchiostri colorati su carta nera, e sovrapposizione della stampa con matrice sfalsata. 

Tecnica: xilografia

MEDAGLIA D'ARGENTO AL XXIX PREMIO FIRENZE

Inviando il modulo dichiari di aver letto l'informativa privacy e acconsenti al trattamento dei tuoi dati.

METTITI IN CONTATTO

utilizza il form qui sotto per chiedere ulteriori informazioni 

Acquisti on line sicuri

I tuoi pagamenti online sono protetti

Newsletter

Contatti

Via Delle Madonie, 25

97100 Ragusa - Italy

+39 0932 1871554

+39 3884774278

  • Facebook
  • Twitter
  • YouTube
  • Pinterest
  • Instagram

© 2021 ARTEFICE ATELIER - ALL RIGHTS RESERVED   P. IVA 01377780885